Ultras e Stadi, Alfano: “Via alla linea dura contro i violenti”

Alfano arriva nella sede della Lega Calcio e detta la linea del Governo contro i tifosi violenti: “Saremo duri”. Queste le parole del vicepresidente del Governo e ministro degli Interni prima dell’Assemblea di Lega dove sarà presentato il Piano per rendere più sicuri gli stadi italiani.

Sono qui per ribadire la linea dura contro criminali e violenti, non devono essere autorizzati a entrare. Lo faremo insieme con i club con nuovi stadi sul modello di Brighton. – ha detto Alfano – Devono diventare luoghi per le famiglie, dove trascorrere una giornata insieme. Dobbiamo fare squadra tra stato e società, lanciamo la fase due. Rendiamo più belli architettonicamente gli impianti”.

SPORT, CALCIO:TORINO-MILAN

Tra le proposte per migliorare la vivibilità negli stadi e farli ritornare luoghi dove trascorrere serenamente la giornata ci sono: possibilità di impianti con capitali privati, sburocratizzazione per velocizzare i tempi, apertura negli impianti di attività commerciali, agevolazione della vendita dei biglietti in via informatica, migliorare la figura degli steward, ulteriore segmentazione degli spalti.

Leggi anche — > Sospensione Salernitana-Nocerina, la Digos sequestra 6mila Tessere del Tifoso

Leggi anche — > Francavilla-Monopoli, i tifosi fanno togliere la maglia ai calciatori