Venezia-Crotone: probabili formazioni e dove vederla (Serie B 2018/19)

Le probabili di Venezia-Crotone.

Gara che si preannuncia bollente quella tra Venezia e Crotone. Posta in palio la permanenza nella serie cadetta. Lagunari che occupano il quintultimo posto con 33 punti, attualmente in zona play-out. I calabresi sono invece a 34 punti, fuori dalla zona calda. Entrambe le squadre avranno un solo obiettivo, vincere. Gara valida per la 35° giornata del Campionato di Serie B. Calcio d’inizio alle ore 15:00. Andiamo a vedere le probabili formazioni.

Qui Venezia

Cosmi dovrà fare a meno di Bruscagin, Garofalo, Bentivoglio, Citro e Di Mariano. I lagunari hanno perso due gare nelle ultime tre partite. 3-5-2 il modulo proposto da Cosmi. Vicario tra i pali. In difesa Coppolaro, Modolo e Domizzi. A centrocampo Zampano, Segre, Schiavone, Zennaro, Lombardi. In attacco Bocalon e Rossi.

Qui Crotone

Stroppa deve rinunciare ancora a Golemic, squalificato e Nalini infortunato. Il tecnico dovrebbe affidarsi all’ormai collaudato 3-5-2 con Cordaz certezza tra i pali. In difesa Curado, Spolli e Vaisanen. Sampirisi, Rohden, Barberis, Benali, Milic a centrocampo. Tandem offensivo composto da Simy e Pettinari. Dirigerà l’incontro il signor Guia della sezione di Olbia. Ecco le probabili formazioni di Venezia-Crotone.

Probabili formazioni

VENEZIA (3-5-2) Vicario; Coppolaro, Modolo, Domizzi; Zampano, Segre, Schiavone, Zennaro, Lombardi; Bocalon, Rossi.

CROTONE (3-5-2) Cordaz; Curado, Spolli, Vaisanen; Sampirisi, Rohden, Barberis, Benali, Milic; Simy, Pettinari.