Verona-Inter 0-2, D'Ambrosio: "Abbiamo fatto una buona partita"

L’Inter espugna il Bentegodi per 2 reti a 0 e vola momentaneamente al quarto posto, aspettando il risultato di Fiorentina-Chievo. Nel post partita, ha parlato ad Inter Channel il neo calciatore dell’Inter Danilo D’Ambrosio, entrato al posto di Yuto Nagatomo, che non ce l’ha fatta a partire titolare.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il campano commenta così la vittoria sul Verona:Oggi era importante vincere e vincendo automaticamente anche la prestazione individuale migliora. Sapevamo di dover affrontare un Verona forte, ma siamo venuti qui con la consapevolezza di portare a casa i 3 punti e ci siamo riusciti. Sulla mia fascia erano un po’ più difensivi e c’era meno spazio, ma l’importante è che la squadra abbia fatto una buona partita a parte i 10 minuti successivi al primo gol”.

Vuole, inoltre, dedicare la vittoria a due persone a lui molto care: “A mio fratello gemello che ha avuto una brutta frattura al malleolo. Anche alla mia fidanzata che prima dell’approdo all’Inter mi è stata molto vicina in un periodo difficile. Io sono all’Inter per migliorare, se quando mi chiamano in causa faccio bene sono contento”.

Infine, circa l’emozione provata nel giocare di nuovo nell’Inter, dopo la gara contro la Juventus:Sicuramente ero emozionato all’esordio contro la Juve, il derby d’Italia è sempre sentito. Questa sera invece ho saputo alla fine di dover giocare, c’è una diversa emozione”.

TUTTO SU VERONA-INTER

Leggi anche -> Verona-Inter 0-2, Mazzarri “Grande prestazione di tutta la squadra”

Leggi anche -> Verona-Inter 0-2 video gol, sintesi e highlights