Verona-Inter, Cambiasso: "Pensiamo partita dopo partita"

A pochi giorni da Verona-Inter, Esteban Cambiasso dice la sua sul momento della squadra. Dopo la vittoria col Torino, la squadra di Mazzarri è chiamata ad una conferma per tenere salda una posizione in zona Europa League e continuare a sperare, almeno fino a quando la matematica lo permetterà, un posto in Champions League.

Queste le parole del centrocampista argentino a SportMediaset: “Il match contro il Verona è importante perché veniamo da due trasferte difficili dalle quali abbiamo conquistato una vittoria e un pareggio e vincere a Verona sarebbe una bella conferma, ma non dobbiamo pensare a quello che sarà ma partita dopo partita. E’ importante che l’Inter possa raggiungere l’Europa perché è il suo habitat naturale ed è la storia che ti porta a cercare sempre quello, a volte si arriva a volta no”.

Immancabile qualche parola sul futuro, ancora incerto, in maglia nerazzurra: “Quello che è certo è che ho 33 anni e voglio ancora giocare a calcio, dove non lo so, ma so di voler giocare. Se firmerei un contratto in bianco con l’Inter? Si, dobbiamo vedere i tempi, ma queste sono frasi che creano soltanto titoli, ma quello che e’ certo e’ che la storia dell’inter e di Cambiasso sarà sempre una storia bellissima”.

TUTTO SU VERONA-INTER

Leggi anche–> Verona-Inter, la storia del match