Verona-Milan 1-3, Abbiati: "Vittoria importante, ci permette di stare in alto"

Al termina della partita vinta contro il Verona, Christian Abbiati è risultato uno dei migliori in campo. Grazie a un paio di interventi decisivi ha contribuito alla conquista dei 3 punti da parte del Milan. Intervistato ai microfoni di Milan Channel il portiere rossonero si è detto molto soddisfatto del risultato ottenuto su un campo sempre molto ostico per il Milan, sottolineando anche l’importanza della vittoria che permette alla sua squadra di rimanere nelle zone alte di classifica: “E’ stata una partita difficile, era tanto che non vincevamo al Bentegodi contro il Verona e siamo stati bravi a riuscirci; siamo stati bravi anche in difesa. E’ una vittoria importantissima che ci permette di rimanere tra le prime della classe”.

E’ stata anche la partita del riscatto per Abbiati, che dopo qualche disattenzione di troppo nelle uscite precedenti, contro il Verona ha sfoderato una gran bella prestazione salvando il risultato in più di un’occasione. Il portiere milanese è ormai un veterano storico dei rossoneri e nella sua intervista ha espressamente dichiarato il suo amore eterno per questa maglia: “Non mi è mai neanche sfiorata l’idea di lasciare questo club, ormai questi colori ce li ho dentro e non tradirò mai questa maglia. Sono riconoscente a Braida, Galliani, Barbara Berlusconi e a tutta la società”.

Abbiati nel club ha anche un’altra grande responsabilità da sostenere, quella di inculcare il valore della maglia del Milan ai giovani e in tutti coloro che approdano in questa squadra: “Far capire ai giovani il valore della maglia del Milan e il privilegio che si ha indossandola è una grande responsabilità. In questo, però, anche mister Inzaghi è molto bravo e anche se non è facile perché i tempi sono cambiati, il nostro è comunque un grande gruppo”.

Leggi anche: