Viareggio Cup 2014, Primavera Milan: mercoledì a San Siro per festeggiare la vittoria

Tutto come un anno fa o quasi. Torneo di Viareggio: la finale è la stessa dell’edizione passata, Milan-Anderlecht, a cambiare è il risultato. La squadra belga, infatti, deve cedere il titolo al Milan di Filippo Inzaghi che, nonostante lo svantaggio iniziale, ha mostrato grinta, tenacia, forza e volontà, riuscendo così a portare a casa vittoria, trofeo e grande soddisfazione. Orgogliosi dei propri giovani talenti è la società in generale: mister, dirigenza e Prima Squadra. Tutti sono fieri della Primavera e anche quest’ultima è fiera di sé, perché contro un avversario ostico come l’Anderlecht poteva bastare anche una minima distrazione, un passo falso per mandare all’aria tutto. Invece i giovani rossoneri sono stati perfetti e la vittoria non poteva che essere la loro.

Proprio per omaggiarli e per festeggiare il primo trofeo stagionale conquistato dalla Primavera e da Filippo Inzaghi, mercoledì sera, in occasione della partita di Champions League Milan-Atletico Madrid, la squadra di SuperPippo, qualche minuto prima dell’inizio del match della Prima Squadra, farà un giro di campo a San Siro con la coppa in mano, ricevendo così i meritati applausi da parte dei tifosi del Milan. Non c’è modo migliore di festeggiare se non a casa tra il calore delle persone che ti amano e San Siro, almeno per il momento, è la casa del Milan dei grandi e dei “piccini”.

Leggi anche-> Le Primavera vince il Viareggio Cup e stabilisce un Record!

Leggi anche-> Viareggio Cup 2014, Milan-Anderlecht 3-1: le pagelle

Leggi anche-> Viareggio Cup 2014, Milan-Anderlecht 3-1: la cronaca del match