Video – Auriemma in Napoli-Atalanta 1-1, Sintesi e Telecronaca (22 marzo 2015)

Il Napoli toppa di nuovo e rischia di perdere la Champions. Contro l’Atalanta non va oltre l’1-1 e così il telecronista-tifoso Raffaele Auriemma si arrabbia contro la squadra del suo cuore che sta dimostrando tutti i limiti che per la verità si sono soppesati già in diversi periodi della stagione. Un Napoli che però questa sera oltre al solito mea culpa se la deve prendere anche con l’arbitro Calvarese che ha convalidato un gol all’Atalanta viziato da un clamoroso fallo commesso da Pinilla ai danni di Henrique.

Poi gli azzurri sono riusciti a conquistare almeno un punto pareggiando le ostilità con un preciso colpo di testa di Duvan Zapata a due minuti dal termine della contesa, ma resta la grande rabbia per un primo tempo regalato e giocato sui ritmi imposti da una volenterosa Atalanta. Un Napoli che si deve ritrovare il prima possibile perché le altri pretendenti a un posto Champions non aspettano e stasera hanno dato prova, con i risultati conseguiti, che è complicato staccare il biglietto per la massima competizione europea per club.