Video di Zampa Verona-Roma 1-1: Sintesi e Telecronaca (2014-15)

E’ una Roma che non sa più vincere e così pure il telecronista-tifoso Carlo Zampa si affloscia dietro la squadra di Garcia. Anche a Verona nonostante il gol del vantaggio siglato dal capitano Totti, alla fine ne viene fuori un altro pareggio visto che Jankovic la riacciuffa. E così la squadra giallorossa si allontana dalla testa, ora a +9, e inizia a temere la rimonta del Napoli per il secondo posto. Una partita quella del Bentegodi che sembrava mettersi al meglio per i giallorossi. A risolvere la situazione ci pensa Totti che va alla conclusione dal limite con un bel destro sul quale Benussi non arriva, e segna il gol dell’1-0 (e il suo 240° in Serie A).

La Roma va più volte vicina al raddoppio che però non si concretizza e così con il passare dei minuti i padroni di casa si svegliano dal torpore e iniziano a diventare più pericolosi. Così alla prima vera occasione dell’incontro trovano la rete del pareggio grazie a un colpo di testa di Jankovic che carambola su Keita e spiazza De Sanctis. La Roma cala nei suoi problemi e il Verona rischia anche di vincere in più occasioni la gara.