Video – Presentazione Salernitana-Benevento: Statistiche

La Salernitana e il Benevento arrivano alla partita dell’anno cariche e stanche sotto tanti punti di vista. Mai fino a questo punto della stagione c’erano due squadre con una classifica del genere. La Salernitana seconda nel girone C, sarebbe stata prima con un ottimo margine sulle inseguitrici negli altri 2 gironi. Il Benevento di Brini ha vinto fuori casa 8 volte e non ha mai perso. I sanniti in 27 partite si sono arresi solo una volta, contro il Lecce di Lerda che in quell’occasione espugnò Benevento soffrendo solo nel finale. Il ruolino di marcia interno della capolista è altrettanto esaltante, 9 vittorie, 4 pareggi (tra cui quello per 0-0 proprio con la Salernitana) e una sola sconfitta.

Ancora più anomalo è il ruolino di marcia della Salernitana. La squadra di Menichini ha infatti fatto valere, come spesso è accaduto, il fattore Arechi, ma in maniera meno netta rispetto alle altre stagioni d’alta classifica. A Salerno, a parte la sconfitta col Lecce (anche qua corsaro), i granata hanno perso punti con squadre che non militano in alta classifica, come il Melfi, il Cosenza e la Vigor Lamezia. La Salernitana è sempre stata nella storia una squadra che raccoglie la maggior parte dei punti tra le mura amiche. Quest’anno anche questa certezza sta venendo meno. I granata hanno vinto in trasferta ben 9 volte, una in più di quanto non abbiano fatto tra le mura amiche. C’è una sola cosa sicura per questo derby e cioè che Non ci sono certezze alcune.

IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE DI SALERNITANA-BENEVENTO

Leggi anche: