Walter Zenga nuovo Allenatore del Venezia: Esonerato Stefano Vecchi

Il tecnico subentra al predecessore dopo sei giornate

Cambio di panchina nel Venezia, è stato infatti esonerato Stefano Vecchi, al suo posto arriva Walter Zenga, sarà lui il nuovo allenatore dei veneti, l’ex portiere arriva dall’esperienza al Crotone, questa la decisione della società lagunare.

La situazione del Venezia

Stefano Vecchi era arrivato con molte aspettative, dopo gli ultimi anni trascorsi sulla panchina della Primavera dell’Inter, in cui aveva ottenuto diversi successi, e per poche partite diventato anche allenatore della prima squadra, l’esperienza di Venezia doveva essere un punto importante per la sua carriera da tecnico, ma la sua avventura è già terminata, un solo successo in sei partite, la sconfitta di Perugia gli è stata fatale, costringendo la società venete alla decisione di esonerarlo.

BRUNECK, ITALY – JULY 12: FC Internazionale Milano Juvenile coach Stefano Vecchi speaks to the media during day Seven of the FC Internazionale training camp on July 12, 2016 in Bruneck, Italy. (Photo by Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images)

L’annuncio di Zenga e la sua carriera

Al suo posto arriva un tecnico dal passato interista, seppur da giocatore, vale a dire Walter Zenga, la cui carriera da portiere è stata indubbiamente storica, più volte eletto miglior numero 1 al mondo, da allenatore vanta due campionati vinti, in Serbia con la Stella Rossa ed in Romania con lo Steaua Bucarest. In Italia ha guidato Catania, Palermo e Crotone, con i calabresi ha tentato la scorsa stagione una salvezza complessa a stagione in corso, non riuscendovi però nelle ultime giornate.

Da oggi è arrivata la notizia del cambio sulla panchina dei veneti, lascia dopo sole 6 giornate disputate, Stefano Vecchi, subentra come nuovo allenatore del Venezia, a partire dal prossimo turno di campionato, Walter Zenga, questa la decisione di Tacopina.