Wolfsburg-Inter, Hecking: “Volevo pescare i nerazzurri”

Dopo la vittoria contro gli scozzesi del Celtic e il conseguente passaggio del turno, l’Inter ha pescato dall’urna di Nyon il Wolfsburg, club secondo nella classifica della Bundesliga alle spalle del Bayern Monaco.

All’indomani del sorteggio, il primo a rilasciare dichiarazioni dalla Germania è stato proprio l’allenatore Dieter Hecking: “L’Inter è una squadra di tradizione, ha un ottimo attacco ma hanno molti limiti soprattutto nel reparto difensivo e noi dovremo essere bravi a sfruttarli a nostro favore.”

Alla vigilia del match di ritorno dei sedicesimi, il mister dei tedeschi aveva affermato al giornale sportivo “Bild”: “Se dovessimo battere lo Sporting e passare il turno, agli ottavi vorrei incontrare l’Inter”, a dimostrazione del fatto che in Bassa Sassonia giocatori e tifosi hanno accolto più che positivamente la notizia, visto l’ottimismo e la fiducia che circola nell’ambiente della sede dell’azienda Volkswagen.

Dopo queste parole, vedremo la reazione dell’Inter di Eric Thohir, la quale vorrà probabilmente reagire sul campo per smentire gli avversari e ottenere il pass per i quarti di finale di Europa League.

EUROPA LEAGUE: TUTTE LE NOTIZIE