Young Boys-Napoli 2-0 (Europa League): Risultato Finale

Si conclude con la vittoria dello Young Boys il match dello Stade de Suisse Young Boys-Napoli. Gli svizzeri si impongono per 2-0, grazie ai gol di Hoarau e Bertone, e si portano a quota sei punti, raggiungendo il Napoli in testa al girone I di Europa League.

Formazioni Ufficiali: 

Young Boys (4-2-3-1):  Mvogo;  Sutter, Vilotic, Von Bergen, Lecjaks; Sanogo Junior, Gajic; Steffen, Kubo, Nuzzolo; Hoarau.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Mertens, Michu, De Guzman; Zapata.

1′: E’ Iniziato Young Boys-Napoli con calcio d’avvio battuto dagli svizzeri

4′: Primo calcio d’angolo della partita per lo Young Boys, ma prima vera occasione per il Napoli con Mertens che, dall’interno dell’area di rigore avversaria, si esibisce in una bella giocata ma non tira. Lo Young recupera palla.

7′: Young in avanti, Gajic prova il tiro dai 20 metro col mancino. La sfera si spegne sul fondo.

9′: Ancora Mertens in avanti. Il numero 14 partenopeo la mette in mezzo di prima, ma trova la respinta di Sutter. Respinta di mano non vista dal direttore di gara.

13′: Si fa vedere in avanti Zapata. L’attaccante del Napoli prova il tiro a giro, ma il portiere svizzero para.

15′: Brividi per il Napoli! Hoarau riesce a deviare di testa un cross proveniente dalla sinistra, la sfera finisce di poco fuori.

17′: Risponde il Napoli con Mertens che dapprima conclude da calcio di punizione centralmente e successivamente prova a cogliere di sorpresa Mvogo con un destro dalla distanza che però finisce alto.

20′: Pericoloso il Napoli!! De Guzman, ricevuta palla da Maggio, va alla conclusione, respinta da Mvogo. Ci prova quindi Jorginho, la sfera viene deviata in corner.

23′: Young in avanti, prova il tiro Hoarau di piatto destro, ma la sfera finisce fuori.

28′: Young vicino al vantaggio con Haurau che di testa e da posizione riavvicinata conclude in porta ma trova pronta la risposta di Rafael che cattura la sfera.

30′: Cartellino giallo per Viloric a seguito di un fallo su Inler.

33′: Va al tiro Dries Mertens, conclusione debole.

34′: Il Napoli si fa vedere ancora in avanti con Merten che va al cross, Zapata prova a concludere di testa, ma viene anticipato dagli avversari.

40′: Il Napoli cerca in tutti i modi il gol del vantaggio. Ci prova dapprima De Guzman su respinta di Mvogo e successivamente Mertens il cui tiro trova ancora una volta l’opposizione del portiere avversario.

45′: Fine primo tempo.Le squadre vanno a riposo sullo 0-0.

Secondo Tempo: il Napoli ha battuto il primo pallone. Le due squadre ripresentano in campo l’undici iniziale.

46′: Assegnata una punizione per il Napoli. Dai 20 metri calcia di sinistro Ghoulam, la sua conclusione finisce di poco fuori.

52′: GOL DELLO YOUNG! E’ Haorau a portare in vantaggio lo Young, l’attaccante riceve palla dalla destra e va al tiro trovando la rete dell’1-0.

55′: Fallo su Zapata e ammonizione per Lecjaks.

61′: Effettua il primo cambio Benitez: dentro Hamsik, fuori Michu.

63′: Mertens prova a servire Zapata che viene anticipato dal difensore svizzero Lecjaks.

64′: Hamsik sfrutta un cross di Mertens e prova a concludere di testa, la sfera finisce fuori.

66′: Commette fallo su Sanogo Jorginho e rimedia l’ammonizione.

68′: Rigore negato al Napoli! In area Vilotic atterra Hamsik, ma per l’arbitro è tutto regolare.

70′: Prova la conclusione Steffen per lo Young, conclusione troppo alta.

71′: Sostituzione Young. Dentro Berone, fuori Kubo.

72′: Ammonito Ghoulam.

75′: Nel Napoli Callejòn prende il posto di Jorginho. Poco prima Zapata aveva provato la conclusione, ma la sfera era stata intercettata dai gialloneri.

79′: Il Napoli è alla ricerca del gol del pareggio. Maggio effettua un cross alla ricerca di Callejòn che però viene anticipato da Sutter. Poco dopo lo spagnolo riesce a trovare il gol dell’1-1, ma la rete viene annullata per posizione irregolare.

83′: Cambio nel Napoli. Il Pipita Higuain prende il posto di De Guzman.

86′: Sostituzione nello Young con Rochat che prende il posto di Nuzzolo.

88′: Callejòn!! Lo spagnolo riceve palla dalla destra e va alla conclusione, sfera centrale e parata da Mvogo.

90′: Sono tre i minuti di recupero assegnati.

91′: Tiro rasoterra e in diagonale di Mertens, la sfera finisce fuori.

92′: GOL YOUNG! E’ Bertone a segnare, in azione di contropiede, il gol del raddoppio degli svizzeri.

Finisce la partita: Young Boys-Napoli 2-0

TUTTO SU YOUNG BOYS-NAPOLI

PROBABILI FORMAZIONI YOUNG BOYS-NAPOLI