Youth League 2014-2015, Malmoe-Juventus 2-2

Nella penultima giornata della Youth League, Malmoe-Juventus termina 2-2, sancendo l’eliminazione dei ragazzi di Fabio Grosso dalla competizione. In realtà, quando la primavera bianconera è scesa in campo, era già fuori a causa del successo dell’Olympiacos contro l’Atletico Madrid nel primo pomeriggio, che aveva eliminato la Juventus dalla competizione.

Rimane comunque l’amarezza per una gara che i ragazzi di Grosso stavano conducendo per 2-0, e che ha poi visto la rimonta degli svedesi, che fino ad ora avevano sempre perso. Dopo che il primo tempo era terminato per 0-0, nella ripresa i bianconeri passavano in vantaggio con una rete dell’attaccante Clemenza al ’50; al ’66 il raddoppio con Buenacasa. Tre minuti dopo però gli svedesi accorciavano le distanze con Blixt e al ’82 arrivava la beffa con il gol di  Stojanovic-Fredin.

Ricordiamo che la Juventus Primavera aveva vinto l’unico match proprio contro gli svedesi all’andata, e nell’ultima partita aveva perso per 3-0 contro l’Olympiacos.

Leggi anche: Primavera, Fiorentina-Juventus 2-1 (Donis, Diakhate, Bangu)