Zanetti al Chelsea, Mourinho chiama il capitano dell’Inter

Una clamorosa notizia giunge dall’Inghilterra, José Mourinho nelle scorse ore avrebbe chiamato il capitano dell’Inter per convincerlo a raggiungerlo al Chelsea. L’offerta formulata sarebbe quella di un contratto annuale come calciatore per poi dal 2015 assumere dei ruoli dirigenziali all’interno del club di Londra.

Se la notizia fornita da Sportmediaset fosse confermata sarebbe davvero incredibile. Il tecnico portoghese che con l’Inter ha vinto praticamente tutto sembrerebbe infatti stare utilizzando tutte le sue tecniche di persuasione per convincere Zanetti a lasciare la maglia nerazzurra dopo 851 partite ufficiali, 5 scudetti e una Champions League vinta per trasferirsi a Londra da lui.

Non ci sono altri particolari, sul tema ma questa notizia basta e avanza per accendere la fantasia dei londinesi ma soprattutto la disperazione del popolo interista, che già non sta vivendo un periodo particolarmente felice sul campo ed ora rischierebbe di perdere anche il suo punto di riferimento dentro e fuori dal rettangolo di gioco. Probabilmente la volontà di Zanetti sarebbe quella di chiudere la carriera all’Inter e magari di diventare dirigente della squadra neroazzurra. Ma se tale ipotesi sarebbe stata scontata con Moratti, ora con Thohir non è tanto certa e quindi non è da escludere che almeno un pensiero, seppur molto timido, il numero 4 interista ce lo stia facendo.

Leggi anche -> Thohir: “Vidic quasi fatta, Branca? Ora c’è Ausilio”

Leggi anche -> Fiorentina-Inter 1-2 , Video gol